Marco Tardelli, chi è il marito di Myrta Merlino: vita privata, figli, prima moglie, età, carriera

Tutto su Marco Tardelli, il marito di Myrta Merlino: lui ha avuto due figli da due relazioni precedenti

0 331

Marco Tardelli è il marito di Myrta Merlino: scopriamo tutto sulla sua vita privata, dunque quanti figli ha, chi è la prima moglie e come va la storia con la nuova conduttrice di Pomeriggio Cinque.

Marco Tardelli: vita privata, figli, prima moglie del marito di Myrta Merlino

Marco Tardelli ha due figli, Sara e Nicola, nati da due relazioni diverse. Sara oggi fa la giornalista e Marco Tardelli l’ha avuta dalla prima moglie, Alessandra. Nicola oggi fa il modello ed è nato dall’unione con l’ex Stella Pende.

Dal 2016 l’ex calciatore è sentimentalmente legato a Myrta Merlino, giornalista, scrittrice, autrice televisiva e conduttrice. Nel 2023 la donna è al centro dei riflettori per il suo passaggio da “L’aria che tira” su La7 a Pomeriggio Cinque su Canale 5.

Myrta Merlino marito, figli, età, orientamento politico: chi è la conduttrice di Pomeriggio Cinque

Marco Tardelli, chi è il marito di Myrta Merlino: vita privata, età, successi

Marco Tardelli è nato a Careggine il 24 settembre 1954 o oggi ha 69 anni. La sua famiglia d’origine è molto umile. Lui è l’ultimo di quattro fratelli. Il padre era un dipendente dell’ANAS. Durante gli anni trascorsi a Pisa, si guadagnò da vivere lavorando come cameriere vicino a piazza dei Miracoli.

Lui è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore o centrocampista. Tardelli è stato cinque volte campione d’Italia con la Juventus. Indossando la maglia bianconera ha vinto tutte e tre le principali competizioni UEFA per club, divenendo uno dei primi tre giocatori (assieme ai suoi compagni di squadra e nazionale Antonio Cabrini e Gaetano Scirea) ad aver conseguito tale record, nonché il primo centrocampista in assoluto.

Campione del mondo con la nazionale italiana nel 1982, è celebre l’esultanza con cui festeggiò la sua rete in finale alla Germania Ovest, rimasta nella memoria collettiva come “l’urlo di Tardelli” e passata alla storia come immagine-simbolo del calcio italiano[4] nonché, a livello mondiale, come una delle maggiori icone sportive di sempre.

Nel 2004 è risultato 37º nell’UEFA Golden Jubilee Poll, un sondaggio online condotto dalla UEFA per celebrare i migliori calciatori d’Europa dei cinquant’anni precedenti.

Carriera

Tardelli ha iniziato la sua carriera al Pisa. Vestendo la maglia neroazzurra ha giocato solo 41 partite, portando a casa 4 gol. Poi ha giocato per il Como ed è passato alla Juventus di Govanni Trapattoni, dove è rimasto per un decennio. Ha vestito anche la maglia dell’Inter, poi è andato in Svizzera al San Gallo.

Successivamente è diventato allenatore e ha guidato diverse squadre partendo dalle serie minori. Ha allenato il Como, l’Inter, la nazionale minore. Da CT dell’Under 21 ha vinto un Europeo di categoria nel 2000. Poi ha affiancato Trapattoni alla guida della nazionale dell’Irlanda del Nord.

Oggi Marco Tardelli fa l’opinionista sportivo. Conduce inoltre un programma tutto suo, L’avversario, su Rai 3.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.