Strabiliante: ragazzo rivela come mangiare l’aglio senza farsi puzzare l’alito

Mai più alitosi per aver mangiato l'aglio

0 62

Un ragazzo rivela come mangiare l’aglio senza farsi puzzare l’alito, ed è strabiliante

Sappiamo tutti che l’aglio è un alimento base sano e che fa bene alla salute, inoltre è anche buono. E si sposa con tantissimi cibi.

Che sia spalmato sul pane, aggiunto a salse, sughi o insalate l’aglio è un alimento che in cucina è davvero amato, ma nessuno sopporta il terribile alito che ne deriva dopo averlo ingerito.

Molti a causa dell’olezzo che sprigiona abbandonano l’idea di mangiarlo. Ed è un peccato perché oltre ad essere buono è un antibiotico naturale che disinfetta e purifica l’intestino.

Ecco perché un ragazzo che è solito condividere tutorial su TikTok ha rivelato un trucco semplicissimo per poter mangiare tutto lì’aglio che si vuole senza avere poi l’alitosi. Incredibile, perché pare che funzioni ed è davvero semplice metterlo in pratica.

Il video di Royce Bethel, su TikTok: @noflakeyasalt è stato visto già più di 365 mila volte. Royce ha detto: Se stai mangiando qualcosa con molto aglio e il tuo alito poi diventa orribile, lascia che ti mostri come rimediare.

Image from TikTok

Il trucco è semplice, basta rimuovere il piccolo germe che si trova al centro dello spicchio. Bisogna tagliare in due lo spicchio d’aglio e rimuovere il piccolo germoglio che si trova al centro. Nelle foto si vede bene quello di cui si sta parlando.

Per Royce rimuovere il germe è sufficiente per avere un aglio con un sapore meno amaro, e un alito sempre fresco. Infatti secondo il ragazzo, è proprio quel germoglio che crea indigestione e provoca la tipica ALITAZZA da aglio.

Rimosso il germoglio l’aglio è pronto per essere tritato, affettato o spalmato a piacere.

Il video sta riscuotendo un grandissimo successo con più di 600 commenti dove le persone ringraziano per questo semplice e fichissimo trucchetto. Qualcuno si è spinto anche a ringraziare, perché così facendo, ha salvato vite umane. Delizioso!

fonte: mirrok.co.uk

 

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.