Youtuber si fa uccidere per diventare famoso

Si è fatto sparare nel petto dalla fidanzata per fare un video virale

0 340

Incredibile storia che arriva dal Minnesota, dove uno youtuber ventenne si è fatto sparare dalla fidanzata incinta per realizzare un video virale.

Voleva realizzare un video davvero scioccante e si è fatto sparare con una enciclopedia sul petto.

Pedro Ruiz Youtuber

Risultato fatale. Lui è morto e la fidanzata incinta è stata arrestata.

Incredibile vero? Eppure è successo.

Come rivela il Daily Mail. Pedro Ruiz di 22 anni è morto per un colpo di arma da fuoco sparato dalla fidanzata incinta, con una Desert Eagle Calibro 50. Una delle pistole più potenti che esistano al mondo.

Pedro Ruiz è uno youtuber che realizzava video di stunt estremi utilizzando armi da fuoco automatiche e di grosso calibro.

pistola desert eagle calibro 50

Nel suo ultimo video si vedono lui e la fidanzata, con lei riluttante e spaventata che non vuole compiere quello stunt, e lui che insiste rassicurandola che tutto andrà bene.

La ragazza allora prende la mira e tira il grilletto verso il fidanzato con una enciclopedia sul petto.

La potenza del proiettile ha trapassato completamente l’enciclopedia e anche il corpo del povero Ruiz che è morto all’istante.  Ad assistere all’accaduto anche la figlioletta dei due giovani fidanzati, di appena tre anni.

 ultimo video pedro ruiz con fidanzata

Nell’ultimo video si assiste anche ad uno scambio di battute tra i due in cui lui dice a lei: “pensa quando avremo 300 mila iscritti al canale”.

Invece la giovane mamma si è ritrovata vedova ed assassina con una condanna a passare un bel po’ di tempo in carcere.

Le ultime sconvolgenti parole del ragazzo sono state: “Quindi se adesso morirò sono pronto per il paradiso. Se muoio sono pronto per Gesù”.

 

 

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.